INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

Titolare Luccacarta srl – via Romana Est 140 – 55016 Porcari (LU) – P IVA 01209180460

In seguito Titolare, in qualità di titolare del trattamento, vi informa che ai sensi dell’art. 13 D Lgs. 30.6.2003 n.196 (in seguito codice privacy) e dell’atr. 13 Regolamento UE n. 2016//679 (in seguito GDPR), che i vostri dati saranno trattati con le modalità e le finalità seguenti:

 

1. Oggetto del trattamento. Il titolare tratta i vostri dati anagrafici pubblici (nonché gli eventuali recapiti della persona di contatto all’interno della vostra organizzazione da voi spontaneamente comunicataci per gli adempimenti degli obblighi contrattuali o di legge) ed i dati contabili ammnistrativi contrattuali relativi al rapporto contrattuale con noi instaurato e/o instaurando e non appartenenti alle categorie particolari di dati personali di cui all’art.9 del GDPR (detti anche dati sensibili, ovvero dati personali che rivelino l’origine razziale, etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, dati genetici, biometrici, dati relativi alla salute, alla vita sessuale o all’orientamento sessuale) è dati relativi a condanne penali e a reati di cui all’art.10 del GDPR.

 

2. Finalità e base giuridica del trattamento. I vostri dati personali sono trattati senza il vostro consenso espresso (art.24 lett. a b c codice privacy e art. 6 lett.b,e GDPR) per le seguenti finalità:

 

a. Adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con voi in essere;

b. Adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine delle autorità;

c. Prevenire o scoprire attività fraudolente o abusi; esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

 

Vi segnaliamo che se siete già nostri clienti, potremo inviarvi comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui avete già usufruito, salvo vostro dissenso (art.130 c.4 codice privacy). La base giuridica del trattamento sono pertanto gli obblighi di legge e di contratto.

 

3. Modalità del trattamento. Il trattamento dei vostri dati è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art.4 codice privacy e all’art’4 n.2 GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I vostri dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

 

4. Durata. Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto salvi diversi obblighi di legge.

 

5. Comunicazione dei dati. Senza il vostro consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) codice privacy e art. 6 lett.b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i vostri dati a Organismi di vigilanza. Autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette.

I vostri dati personali saranno accessibili ai dipendenti ed ai collaboratori del Titolare specificamente autorizzati dal titolare, nonché i soggetti corresponsabili autorizzati al trattamento.

I dati personali potranno essere trasmessi ai soggetti di cui la comunicazione è prevista per legge, per regolamento, normativa comunitaria, nonché per l’esecuzione degli obblighi contrattuali.

I vostri dati non saranno diffusi né vi è alcuna intenzione da parte del Titolare di trasferire i dati in un paese terzo o ad un organizzazione internazionale.

 

6. Diritti. Avete diritto ad accedere in qualsiasi momento ai dati che vi riguardano (art.15 GDPR) e che siano in nostro possesso scrivendo a privacy@luccacarta.it , così come avete diritto, in presenza dei requisiti di legge, a chiedere la rettifica di dati inesatti (art.16 GDPR), o la cancellazione degli stessi (art.17 GDPR) o la limitazione del trattamento (art.18 GDPR) o di opporvi al loro trattamento (art. 20 GDPR) oltre al diritto della portabilità dei dati (art.19 GDPR), fatti salvi comunque gli obblighi di legge e di contratto, avete altresì diritto di proporre reclamo a una autorità di controllo.

 

7. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere. Il conferimento dei vostri dati per le finalità sopra indicate è obbligatorio in quanto necessario per la conclusione e/o l’esecuzione di obblighi contrattuali e/o legali. La mancata comunicazione dei dati comporta pertanto l’impossibilità di adempiere a tali obblighi.

 

8. Non vi sono processi decisionali automatizzati ne profilazione.